Subscribe:

martedì 13 settembre 2016

Dimagrire: 5 cose da evitare


Pochi è semplici consigli per dimagrire senza sforzi

  1.  L’esercizio fisico non basta, l’esercizio fisico da solo non è sufficiente, è necessario ridurre l’apporto di calorie, questo è quanto affermano i ricercatori del Department of Family Medicine of Loyola University Chicago Stritch School of Medicine.
  2. Evitare di cambiare in modo drastico e completo la propria alimentazione, infatti la strategia che si è dimostrata più efficace nel tempo è quella di ridurre l’apporto calorico di 300-500 calorie al giorno. Per arrivare a questo risultato maggior parte dei casi è sufficiente evitare i cosiddetti fuoripasto ed ai pasti principali mangiare porzioni di cibo più contenute. 
  3. Evitare l’utilizzo dei cosiddetti “Prodotti “brucia-grassi” aiuta”. Quando si smette di assumere tali prodotti, si riacquista massa grassa in quantità maggiore rispetto a quella magra, peggiorando la situazione iniziale. 
  4. Evitare di perdere peso velocemente, è importante avere una strategia realistica e salutare, infatti basta ridurre l’apporto di 500 calorie al giorno per perdere circa 1/2 kg la settimana questa sarà la strategia con risultati più duraturi anche perché ci aiuta a modificare il nostro stile di vita.
  5. Non arrendersi, premesso che già la sola perdita di pochi Kg rappresenta un vantaggio per la salute in caso di obesità o sovrappeso e che tale perdita ha ripercussioni positive su pressione arteriosa, diabete e dolori articolari, se s’intende percorrere un strada una buona strada che ci porti ad un cambiamento del nostro modo di vivere la nutrizione, occorrerà acquisire nuovi comportamenti e nuove abitudini e questo richiederà tempo, il vantaggio di questo investimento nel tempo è che dopo, tutto avverrà in modo automatico e senza sforzo.


0 commenti :

Posta un commento